Home > News > Soluzioni di monitoraggio della Temperatura Corporea
Soluzioni di monitoraggio della Temperatura Corporea
27 Apr 2020 security

Soluzioni di rilevazione temperatura corporea anti covid-19

Superato il picco della crisi legata al COVID-19, ci avviamo ad un periodo in cui occorrerà fare ripartire tutte le attività produttive e commerciali, mantenendo al tempo stesso alta l’attenzione per scongiurare una nuova ondata di contagi.

La strada per ritornare alla normalità sarà ancora lunga e nel prossimo futuro dovremo necessariamente prendere alcune precauzioni ed utilizzare alcuni accorgimenti.

Tra questi, le Autorità hanno indicato come precauzione la misurazione della temperatura dei lavoratori all’ingresso dei luoghi di lavoro e dei clienti all’ingresso dei negozi.*

Ad oggi non risulta essere un obbligo, ma una raccomandazione.

Se per le micro realtà potrebbe essere sufficiente dotarsi di un termometro ad infrarossi per misurare manualmente la temperatura ad ogni persona, per le aziende e per le attività commerciali a maggiore afflusso, questo non sarebbe praticabile.

Abbiamo individuato una soluzione che possa permettere alle Imprese di automatizzare l’attività di rilevazione della temperatura in modo pratico, veloce e sicuro.

La nostra proposta prevede un Rilevatore Biometrico, un apparato che si può facilmente installare su una parete all’ingresso dell’Azienda. A questo si dovrà collegare un PC su cui sarà installato il Software in dotazione.

Il Rilevatore Biometrico è in grado di rilevare le persone in avvicinamento e di attivarsi consentendo una scansione della temperatura ad una distanza di 30-50 cm in meno di 1 secondo. Misura temperature da 34°C a 45°C con una tolleranza di ±0,3°C.

Ma può fare di più. L’apparato può essere parte di un sistema di accesso controllato, perchè può comandare l’apertura di una porta o di un tornello in modo automatizzato solo alle persone che non presentino stati febbrili oppure che indossino la mascherina, laddove questa fosse obbligatoria.

Ma non è tutto: in un’epoca post COVID, quando la febbre e la mascherina non saranno più da rilevare, il Rilevatore Biometrico potrà ancora essere utilizzato come controllo accessi. Il dispositivo è in grado di registrare volto, palmo e impronte digitali degli Utenti, in modo da poter garantire l’accesso solo agli Utenti autorizzati.

A seconda delle esigenze è disponibile la versione indoor (dalle dimensioni di uno smartphone) oppure outdoor (dalle dimensioni di un tablet, IP68 e con display ben visibile anche alla luce del sole).

Qualora ci fosse l’esigenza di una sorveglianza massiva abbiamo anche una soluzione basata su termocamere, che possono essere fisse o mobili.

*Il recente “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” firmato da Governo e Parti Sociali il 14/03/2020 contiene linee guida condivise tra le Parti per agevolare le imprese nell’adozione di protocolli di sicurezza anti-contagio. La prosecuzione delle attività produttive potrà avvenire solo in presenza di condizioni che assicurino alle persone che lavorano adeguati livelli di protezione.

Il protocollo contiene misure che seguono la logica della precauzione, tra cui la seguente che riguarda le modalità di accesso ai luoghi di lavoro:

Il personale, prima dell’accesso al luogo di lavoro potrà essere sottoposto al controllo della temperatura corporea . Se tale temperatura risulterà superiore ai 37,5°, non sarà consentito l’accesso ai luoghi di lavoro. Le persone in tale condizione – nel rispetto delle indicazioni riportate in nota – saranno momentaneamente isolate e fornite di mascherine non dovranno recarsi al Pronto Soccorso e/o nelle infermerie di sede, ma dovranno contattare nel più breve tempo possibile il proprio medico curante e seguire le sue indicazioni

Ciò trova riconferma nel Decreto n° 39 del 6/04/2020 emanato dalla Regione Piemonte, che al punto 14 riporta la raccomandazione: “di provvedere alla rilevazione sistematica della temperatura corporea anche ai clienti presso i supermercati e le farmacie, oltre che ai dipendenti dei luoghi di lavoro, se aperti, e a tutti coloro che vengano intercettati […] dalla Polizia Locale”.

Le schede tecniche

Scarica le schede tecniche delle soluzioni proposte da HAL Service S.p.A.

Prenota ora il tuo appuntamento telefonico con un nostro consulente

Categorie

Desideri una consulenza o vuoi conoscerci?

contattaci